Subscribe Now

Trending News

Tag: omofobia

Politica

EDITORIALE #37

di Vincenzo Branà L’altro giorno ho visto l’immagine di un bambino in gabbia. Avevo già visto qualcosa del genere nella copertina di un romanzo, bello e spietato: il bambino stava in una culla le cui sbarre costruivano una gabbia. Ma quello era un disegno, una…

Storia

IL PRIDE SECONDO MARSHA P. JOHNSON

Nessun Pride per alcun* di noi, senza la liberazione di tutt*– Marsha P. Johnson “Quando sono arrivata allo Stonewall ero l’unica drag queen presente. Ho chiesto: ‘Credi sia un uomo o una donna?’ Non hanno risposto e sono entrata”. Nera, donna, trans, gay, sex worker,…

Politica

SORPASSO A DESTRA

Il 24 Settembre 2017, Alice Weidel, leader del partito neonazista, omofobo e razzista di estrema destra Alternativa per la Germania, ha ottenuto il 12,6 % dei voti nelle elezioni federali. Lesbica, sposata e madre di due bambini, in un’intervista ha dichiarato: “Non sono qui nonostante…

Storia

EDITORIALE #35

  Giuseppe era un ragazzo bellissimo: quando nel 1936, in pieno ventennio fascista, fu notato dalle forze dell’ordine in compagnia del marchese Franzo, descritto dal commissariato come “persona alquanto depravata e viziosa“, non poteva immaginare l’inferno a cui andava incontro. Giuseppe aveva 22 anni. Appena…

Società

L’ASCENSORE DI CRISTALLO

Il mondo del lavoro in relazione alle questioni di genere, orientamento sessuale e identità trans. La condizione delle donne nel mondo del lavoro è argomento noto: da decenni, ormai, si parla di soffitto di cristallo, il Gender Pay Gap è sempre più studiato, indirizzato, colpito da…

Storia

FASCISMO

LA LEZIONE DI IERI PER IL COMPITO DI OGGI Il fascismo rappresenta un pericolo reale oggi in Italia? La questione è posta da molti osservatori da diversi punti di vista, non senza ragioni. Quali sono gli elementi costitutivi di questa preoccupazione? Per affrontare il tema con…

Politica

IN NOME DEL POP(ULISMO) ITALIANO

COME ORIENTARSI NEL LABIRINTO DELLE PROSSIME ELEZIONI Quello del prossimo 4 marzo è un voto pesante, che ci rende nervosi, dubbiosi, perfino intimoriti. Ci dicono che il pericolo all’orizzonte è il populismo. Che però, in realtà, è come un fantasma: c’è ma non lo afferri….

Politica

EDITORIALE #32

L’appuntamento con le urne del prossimo 4 marzo ci condanna inevitabilmente a un febbraio di propaganda martellante. Il primo dato che occorre considerare e di cui già questo incipit porta traccia è senza dubbio l’insofferenza: fare politica, o meglio farla avendo come interlocutori i partiti,…