COSMOPOLITAN – MA SEI A BOLOGNA, NON IN ITALIA!

di Alba Lóriz  Una volta ho chiesto a un mio amico bolognese se fosse sicuro, per una coppia dello stesso genere, camminare per Bologna mano nella mano o, più in generale, mostrarsi affetto in pubblico.  «Ma cara, sei a Bologna, non in Italia!», ha risposto lui. Dell’Italia avevo già capito, grazie a un’occhiata agli indicatori, … Continua a leggere COSMOPOLITAN – MA SEI A BOLOGNA, NON IN ITALIA!

Condividi su:

COSMOPOLITAN – BRIGHTON ARCOBALENO

Le Queen’s Arms sono Drag Queen di Anna Cardascia Non solo queer-friendly, Brighton è uno dei posti più queer del Regno Unito. Secondo un sondaggio del 2015 del Ons, l’Ufficio delle statistiche nazionali britannico, Brighton è la terza amministrazione comunale per popolazione LGBT+. Per sapere cosa attiri le frocie, basta un colpo d’occhio: le bandiere … Continua a leggere COSMOPOLITAN – BRIGHTON ARCOBALENO

Condividi su:

COSMOPOLITAN – GAY DI PROVINCIA, GAY DI CITTÀ

LA SCOPERTA DELL’OMOSESSUALITÀ A VILLACH di Mario Lauritano Il fatto che possa essermi arrivata un’interessantissima proposta di lavoro in un paese di cinquantamila anime, sperduto tra le montagne della Carinzia, è una cosa che probabilmente desterà stupore. Il fatto che io l’abbia accettata senza pensarci troppo, forse ancora di più. Così, nel marzo del 2016, … Continua a leggere COSMOPOLITAN – GAY DI PROVINCIA, GAY DI CITTÀ

Condividi su:

COSMOPOLITAN – ASPETTANDO GODOT

LA DIFFICILE VIA DELL'ATTIVISMO IN UNGHERIA di Andrea Giuliano versione audio qui Non è vita facile quella dell’attivista, specialmente quando ci si mette in prima linea. È rischioso dichiararsi orgogliosamente antifascista, frocio, agnostico e socialista in un paese eternamente a metà strada tra negazione dell’Olocausto, maschissimo orgoglio da discendenti di Attila, bigottismo ipocrita condito con … Continua a leggere COSMOPOLITAN – ASPETTANDO GODOT

Condividi su: