Subscribe Now

Trending News

RUBRICHE

Le rubriche della Falla sono creature misteriose: si affacciano sulla pubblicazione, sostano per un po’, se ne vanno, ritornano, mutano e fanno incursioni improvvise. Qui è dove le puoi trovare tutte.

Quanti coming out ci sono? Uno, cento, mille e questo è lo spazio in cui li raccontiamo in prima persona.
I flussi di coscienza dell’annoiata protagonista en travesti dei salotti buoni di Bologna.
Un po’ pettegolezzo e un po’ mitologia: le storie, i peccati e gli aneddoti del Cassero.
Com’è la vita delle persone LGBT+ fuori dall’Italia? Le lettere dal mondo dei nostri inviati all’estero
La posta del cuore del nostro almanacco salva le vite di chiunque scriva per avere un consiglio
Politica, cultura e attualità in suggestioni non prive di provocazioni
Un prontuario di piccole perle per fare bella figura durante una conversazione
Dubbi reconditi, domande segrete e risposte spiazzanti nell’epistolario realizzato in collaborazione con Cassero Salute
Quella dichiarazione che non t’aspetti, quella presa di posizione che ti stupisce. Piccoli passi che meritano riconoscimenti.
Il lato visivo, e spesso irriverente, della Falla.
Le ricette per un lessico fondamentale di comunità, dalla penna di una colonna portante del movimento LGBTQIAP+ bolognese
Chi (o cosa) si è meritato tutto il nostro biasimo, condensato in poche, taglienti righe.
Leggerezza, cultura pop e lesbismo sono gli ingredienti di questa gustosa pietanza
Una rubrica sulle sfaccettature del lesbismo in collaborazione con Lesbiche Bologna
Un romanzo d’appendice a tinte fantasy-noir, indispensabile per ogni almanacco che si rispetti
La celebrazione di chi ha fatto la storia della comunità LGBTQIAP+.
Tutte le interviste alle artiste e agli artisti che hanno realizzato i poster pubblicati nel retro del giornale
Le testimonianze dirette di chi è nato e cresciuto al di fuori delle grandi città
Consigli culinari per non inghiottire bocconi amari
Le recensioni della redazione sui libri a tematica LGBTQIAP+  che tutte noi dovremmo leggere almeno una volta.