NOSTRA SANTITÀ – JOSEPH BEAM

di Simone Astarita Joseph Beam (1954 – 1988) era nero, quindi troppo nero per il movimento omosessuale degli anni ’70 e ’80, ed era queer, quindi troppo queer per la comunità afroamericana. Oppresso dagli oppressi, prese ispirazione da autrici e attiviste nere del movimento femminista e lesbico. Dopo aver lavorato nella libreria LGBT+ Giovanni’s Room, … Leggi tutto NOSTRA SANTITÀ – JOSEPH BEAM

Condividi su:

NOSTRA SANTITÀ – FLAVIA MADASCHI

di Elisa Manici Flavia Madaschi nasce a Fiume il 14/11/1942. Trasferitasi nel bolognese da bambina, porterà per sempre con sé questa esperienza di sradicamento, trasformandola in empatia. Impiegata alle Poste, fa la sindacalista per la Cgil, affinando la sua grammatica politica. Una volta in pensione, inizia la sua seconda vita come attivista LGBT+, diventando la … Leggi tutto NOSTRA SANTITÀ – FLAVIA MADASCHI

Condividi su:

NOSTRA SANTITÀ – DIVINE

di Linda Green "Drag Queen of the Century": così People saluta Divine (1945-1988), icona di rivoluzionaria oscenità e splendido marciume. È John Waters, ispirandosi a un personaggio di Nostra signora dei fiori, a battezzarla così, rendendola l’eroina controversa dei suoi film. Epiche le scene in cui viene violentata da un’aragosta gigante, mangia realmente feci di cane … Leggi tutto NOSTRA SANTITÀ – DIVINE

Condividi su: