BUONE NOTIZIE DA GOTHAM CITY

SOLO UNA LESBICA PUÒ INTERPRETARE UNA LESBICA? di Anna Cardi Durante l’estate la rete televisiva americana Cw ha annunciato che l’universo della Dc (l’Arrowverse, per i nerd tra noi) si arricchirà di un ulteriore personaggio LGBT+. Sarà infatti su Batwoman la prima serie di supereroi con una protagonista lesbica dichiarata, e uscirà nel 2019/2020, mentre … Continua a leggere BUONE NOTIZIE DA GOTHAM CITY

Condividi su:

IL MEGAFONO ARABO CHE NON ASCOLTIAMO

Mashrou’ Leila, l’Egitto e la stampa di Simone Astarita 35.000 spettatori e un paio di bandiere arcobaleno hanno accolto il concerto di Mashrou’ Leila, band libanese che suona rock alternativo, tenutosi al Cairo il 22 settembre. Un paio di bandiere arcobaleno certo non fuori posto: non solo il cantante della band, Hamed Sinno, è gay, … Continua a leggere IL MEGAFONO ARABO CHE NON ASCOLTIAMO

Condividi su:

PAGANI

Divergenti Festival porta sugli schermi bolognesi il documentario del 2016 di Elisa Flaminia Inno con protagonista un mondo antico che vive alle porte di Pompei. Dove il popolo gioisce di sposalizi tra un uomo e un femminiello. E la cultura popolare dei vicoli celebra figure che resistono all’omologazione ai modelli dominanti. di Roberto Pisano Certi luoghi … Continua a leggere PAGANI

Condividi su:

TQILA: UN’INSURREZIONE SULL’ALTRA SPONDA

La questione siriana e l'ondata LGBT+ di Alessandra Piazza Nell'Aprile 2017 in Rojava, una regione semi-autonoma della Siria settentrionale a maggioranza curda, è nato un movimento LGBT+ indipendente per la liberazione omosessuale. Il suo nome è  Tqila (The Queer Insurrection and Liberation Army), una vera e propria organizzazione volta all'insurrezione contro un paese che non … Continua a leggere TQILA: UN’INSURREZIONE SULL’ALTRA SPONDA

Condividi su: