DI STRADE E DIRITTI SVUOTATI

LAVORO SESSUALE E QUARANTENA di Nicola Scalabrin Le strade, di notte, devono essere vuote. Questo mantra  ha accompagnato il lockdown da Covid-19, facendo dimenticare in molti casi le persone che in strada ci lavorano, le/i sex workers. Nei Paesi dove questa professione viene riconosciuta e legittimata, *le sex workers hanno vissuto una quarantena, tutto sommato, … Continua a leggere DI STRADE E DIRITTI SVUOTATI

Condividi su:

HANDE KADER, SIMBOLO DI RIVOLTA

IL TDOR TRA MEMORIA E COMUNITÀ di Francesco Colombrita Il 29 giugno del 2015 l’agenzia d’informazione Reuters comunica che a Istanbul la polizia ha utilizzato gli idranti contro i manifestanti del Pride. Nei giorni successivi la stampa internazionale diffonde delle fotografie dell’accaduto, talmente iconiche da diventare in breve virali: un’attivista affronta gli idranti con coraggio, … Continua a leggere HANDE KADER, SIMBOLO DI RIVOLTA

Condividi su:

LAVORO SESSUALE: INTERVISTA A OMBRE ROSSE

di Mattia Macchiavelli “Siamo un collettivo femminista di sex worker e (altre/i) attiviste/i”, leggiamo sul sito di Ombre Rosse, “Lottiamo contro la violenza che tocca tutte le donne, cis e trans, abili e disabili, di ogni nazionalità, classe sociale, età, religione e razza, buone e cattive!”. Abbiamo voluto intervistare una di queste lavoratrici sessuali che … Continua a leggere LAVORO SESSUALE: INTERVISTA A OMBRE ROSSE

Condividi su: