NOSTRA SANTITÀ – PAUL VERLAINE

di Francesco Colombrita Erede di un’epoca incerta e confusa, Paul Verlaine si fece profeta di un disagio che segnò un’era. Vate del Decadentismo, nato dai celebri versi della sua Languore e insoddisfatto dagli agi borghesi, si lascerà trascinare in una relazione tanto maledetta quanto i suoi versi: quella col diciassettenne Arthur Rimbaud. Abbandonati moglie e figlio, Verlaine … Continua a leggere NOSTRA SANTITÀ – PAUL VERLAINE

Condividi su:

CHI POTREBBE MAI RIDERE COME PIANGE CHAVELA

Voce del Messico, musa e sciamana: l’incanto di Chavela Vargas di Roberto Pisano L’unica cantrice della mexicanidad. La vita di Chavela Vargas è una successione talmente lunga di euforia, folgorazione, musica, amori travolgenti che nessuno ha mai osato stendere una vera biografia. Comincia in Costa Rica, cresciuta dagli zii dopo essere stata abbandonata dai suoi. A … Continua a leggere CHI POTREBBE MAI RIDERE COME PIANGE CHAVELA

Condividi su: