EDITORIALE #26

di Vincenzo Branà C'è chi sostiene che i 35 anni siano l’età migliore: gli anni della forma smagliante, della maturità, di qualche errore già lasciato alle spalle, dell'esperienza, delle conquiste, della libertà. Il prossimo 28 giugno il Cassero spegnerà le sue trentacinque candeline ed è giusto domandarsi se e come questo traguardo può rappresentare per … Continua a leggere EDITORIALE #26

Condividi su:

IL PRIDE CHE CAMBIA IL MONDO

COME SI DEFINISCE L'ORGOGLIO  di Franco Grillini in collaborazione con Elisa Manici Due ragazzi, inquadrati dall’alto, si abbracciano stretti, creando un’inestricabile figura plastica, sul gradino del pozzo che un tempo era al centro del cortile di Palazzo Re Enzo. Lo slogan, in alto a sinistra, recita: “Dalla clandestinità alla liberazione. Verso un nuovo alfabeto dell’amore”. … Continua a leggere IL PRIDE CHE CAMBIA IL MONDO

Condividi su:

ANCIEN RÉGIME

di Bruno Pompa La tradizione politica bolognese è stata caratterizzata da una lunga presenza della sinistra a Palazzo D'Accursio. Una tradizione che fu interrotta dall'elezione del sindaco Giorgio Guazzaloca, il quale, bisogna riconoscerlo, stipulò una convenzione con il Cassero per la nuova sede della Salara, liberando così Porta Saragozza e restituendola ad un uso più … Continua a leggere ANCIEN RÉGIME

Condividi su: