COME L’UNGHERIA CANCELLA LE PERSONE TRANS*

L’approvazione dell’articolo 33 della salátatörvény e cosa comporta di  Andrea Giuliano  Il parlamento ungherese ha votato a favore della “legge insalata” ieri, 19 maggio, con 133 voti favorevoli, 57 contrari e 4 astenuti.  Legge con una storia molto veloce: lo scorso 31 marzo, nientemeno che in occasione della Giornata mondiale della visibilità trans, il vice … Continua a leggere COME L’UNGHERIA CANCELLA LE PERSONE TRANS*

Condividi su:

EDITORIALE #47

di Elisa Manici Il Bologna Pride 2019 è stato funestato da un piccolo cataclisma: una violenta grandinata si è infatti abbattuta sulla città poco prima dell’orario previsto per la partenza. Una volta che le palle di ghiaccio hanno iniziato a tramutarsi in pioggia, la decisione unanime dell’organizzazione è stata di proseguire nonostante tutto. Ne è … Continua a leggere EDITORIALE #47

Condividi su:

SYLVIA RIVERA, UNA VITA DI RIVOLUZIONI

di Pier Paolo Scarsella     Attivista trans, sex worker, drag, homeless. Raccontare quello che una pioniera come Sylvia Rivera ha rappresentato per le lotte e le rivendicazioni del nostro movimento nel corso della sua travagliata vita non è semplice.  2 Luglio 1951, Sylvia nasceva in un taxi davanti al Lincoln Hospital, da genitori di … Continua a leggere SYLVIA RIVERA, UNA VITA DI RIVOLUZIONI

Condividi su:

L’ANGOLO DEL BIASIMO – RECEP TAYYIP ERDOğAN

di Francesco Colombrita Camminate orgogliosamente circospette, sguardi sottesi tra compagni per superare i posti di blocco, il desiderio di esistere agli occhi di tutti che risale dal Bosforo in piazza Taksim: tutto sferzato dalla forza del diniego e dal divieto di manifestare. La tua Turchia, Erdoğan, è anche questo. A fermarti non basta un passato … Continua a leggere L’ANGOLO DEL BIASIMO – RECEP TAYYIP ERDOğAN

Condividi su: