UNA DARKROOM TUTTA PER SÉ – LA STATUA DI SALE DI GORE VIDAL

di Francesco Colombrita A quanto racconta Gore Vidal, negli anni ‘70 Dennis Altman, accademico e attivista LGBT+, fu fermato all’aeroporto di Sydney per effetto di una legge sull’oscenità. Il corpo del reato era un pericoloso libro che Altman portava con sé: The city and the pillar (La statua di sale, n.d.A.). Terzo romanzo dell’autore americano, … Continua a leggere UNA DARKROOM TUTTA PER SÉ – LA STATUA DI SALE DI GORE VIDAL

Condividi su:

FARE I CONTI CON IL GENERE

di Roberto Pisano Nel 1995 ben 189 paesi si riunirono a Pechino per la Conferenza Mondiale delle Nazioni Unite sulle donne. Al termine dei lavori tutti i partecipanti sottoscrissero una dichiarazione impegnandosi a “promuovere l’indipendenza economica delle donne per mezzo di cambiamenti nelle strutture economiche” e a “ristrutturare e ridefinire la spesa pubblica per promuovere … Continua a leggere FARE I CONTI CON IL GENERE

Condividi su:

PERCHÉ IL SESSO ANALE È ANCORA UN TABÙ?

di Valentine aka Fluida Wolf Come scrivo nella mia introduzione alla Guida per il piacere anale per lei di Tristan Taormino (ed. Odoya), quando mi hanno proposto la sua traduzione, mi sono sentita immediatamente gratificata. Si trattava di unire due tra le mie più grandi passioni: l’attivismo femminista pro-sex e l’amore per le traduzioni. Rimaneva … Continua a leggere PERCHÉ IL SESSO ANALE È ANCORA UN TABÙ?

Condividi su: