SEI UNA TROIA!

di Andrea Cioschi Dal sagrato della chiesa ai social network, nessun* di noi è risparmiat* dall'implacabile "onta della sgualdrina". È il cosiddetto slut-shaming e si sconfigge in un solo modo: rivendicando il sacrosanto diritto all'autodeterminazione dei nostri corpi e delle pratiche che ci danno piacere. In principio era la gnocca il problema. Non la potevi … Continua a leggere SEI UNA TROIA!

Condividi su: