COSMOPOLITAN – PEDER E RAKIJA

Essere queer in Serbia di Carmen Cucci e Sonja Sajzor “Capire il bello significa possederlo.” proverbio serbo La Serbia non è esattamente una gay promised land: la maggior parte della popolazione considera ancora il non essere etero una malattia mentale ed il Pride dello scorso anno è stato il primo ad essere celebrato senza incidenti, dopo quelli che … Continua a leggere COSMOPOLITAN – PEDER E RAKIJA

Condividi su:

KVAR! LA FALLA SERBA

di Irene Dioli Maggio è il mese dei fiori, della mamma e, per l'attivismo LGBT+ e queer belgradese, del "Pride o sprangate?". Nel 2001, nell'indifferenza delle forze dell'ordine, la prima sfilata dell'orgoglio LGBT+ e queer belgradese fu infatti repressa con violenza da estremisti religiosi e nazionalisti, guadagnandosi così l'ironico soprannome di “parata del massacro”. Ci … Continua a leggere KVAR! LA FALLA SERBA

Condividi su: