UN’ESISTENZA SOTTOSTIMATA

I DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE NELLA COMUNITÀ LGBT+ di Francesco Colombrita In Italia, secondo quanto riportato dal Ministero della Salute, circa 3 milioni di persone soffrono di disturbi del comportamento alimentare. Il 5% della popolazione, dunque, sarebbe vittima di uno o più di quei disordini «che determinano un alterato consumo o assorbimento di cibo e … Continua a leggere UN’ESISTENZA SOTTOSTIMATA

Condividi su: