di Simone Astarita Gli editti di Aśoka sono delle iscrizioni in pracrito, greco e aramaico, incise su pilastri, massi e caverne in Afghanistan, Bangladesh, India, Nepal e Pakistan.  Sono attribuiti al re Aśoka Maurya il Grande (304-232 a.C.) che, dopo aver vinto la sanguinosa guerra…