di Giuseppe Rutigliano Per secoli le società occidentali hanno scisso la persona in due parti: spirito e corpo. Lo spirito elevato al cielo, all’iperuranio, al mondo delle idee; il corpo condannato alle sofferenze della terra, di cui esso stesso è fatto, da condannare, rigettare, rifiutare….