di Pier Paolo Scarsella Nel maggio del 2008, mentre Bologna fremeva nei preparativi per il Pride Nazionale, dalle sponde dell’isola di Lesbo un canto di rivendicazione si levava contro quella “L” che è propria della sigla LGBT+.Il giornalista Dimitris Lambrou, insieme ad altri abitanti di…