IL MEGAFONO ARABO CHE NON ASCOLTIAMO

Mashrou’ Leila, l’Egitto e la stampa di Simone Astarita 35.000 spettatori e un paio di bandiere arcobaleno hanno accolto il concerto di Mashrou’ Leila, band libanese che suona rock alternativo, tenutosi al Cairo il 22 settembre. Un paio di bandiere arcobaleno certo non fuori posto: non solo il cantante della band, Hamed Sinno, è gay, … Continua a leggere IL MEGAFONO ARABO CHE NON ASCOLTIAMO

Condividi su: