Subscribe Now

Trending News

Categoria: Politica

Politica

EDITORIALE #18 -

di Vincenzo Branà Certo, il letame fertilizza. Ma non può essere questo il presupposto fragile che giustifica la retorica (e le conseguenti campagne) che la ministra alla salute Beatrice Lorenzin ha reiterato sul tema della salute riproduttiva. Non servono un’aquila né una spiccata malafede per…

Cultura

EDITORIALE #17 -

di Vincenzo Branà Per molto tempo ricorderemo questo 2016 per il sangue versato al Pulse di Orlando, in Florida, una delle discoteche più frequentate dalla comunità LGBT+. 49 morti e più di 50 feriti sono il saldo della follia di uomo che, armato fino ai…

Politica

EDITORIALE #16 -

di Vincenzo Branà La corsa verso il riconoscimento delle coppie samesex ci ha sottoposti a mesi di giudizi, commenti, dubbi, accuse, maldicenze. Quotidiani, radio, periodici, programmi tv, documentari, dibattiti pubblici hanno indagato incessantemente sulle nostre vite: gli omosessuali sono persone affidabili? Sanno crescere i bambini?…

Politica

KVAR! LA FALLA SERBA -

Maggio è il mese dei fiori, della mamma e, per l’attivismo LGBT+ e queer belgradese, del “Pride o sprangate?”. Nel 2001, nell’indifferenza delle forze dell’ordine, la prima sfilata dell’orgoglio LGBT+ e queer belgradese fu infatti repressa con violenza da estremisti religiosi e nazionalisti, guadagnandosi così…

Politica

EDITORIALE #15 -

di Vincenzo Branà La prefazione di Autobiografia di una rivoluzionaria, il libro in cui Angela Davis racconta le battaglie per i diritti civili che ha attraversato nell’ultimo mezzo secolo, si apre con una frase emblematica: “non intendevo scrivere questo libro”. Il rischio, spiega, era quello…

Politica

EDITORIALE #14 -

di Vincenzo Branà C’è tanto di insopportabile nelle immagini di profughi – uomini, donne, anziani e tantissimi bambini – che marciano scalzi, tra il fango e i corsi d’acqua, rimbalzati da un filo spinato all’altro nel corridoio di terra tra la Grecia e la Macedonia….

Politica

EDITORIALE #13 -

di Vincenzo Branà Nel 2004 in Australia, quando il Parlamento bocciò una proposta di legge sul matrimonio egualitario, il leader di uno dei collettivi queer di quel Paese, Dale Parker Anderson, guidò la sua comunità a una protesta alquanto singolare: tutte e tutti raggiunsero un’isola…