NOSTRA SANTITÀ – JOSEPH BEAM

di Simone Astarita Joseph Beam (1954 – 1988) era nero, quindi troppo nero per il movimento omosessuale degli anni ’70 e ’80, ed era queer, quindi troppo queer per la comunità afroamericana. Oppresso dagli oppressi, prese ispirazione da autrici e attiviste nere del movimento femminista e lesbico. Dopo aver lavorato nella libreria LGBT+ Giovanni’s Room, … Leggi tutto NOSTRA SANTITÀ – JOSEPH BEAM

Condividi su:

APOLOGIA DEGLI OMOFOBI

Omofobia, bifobia, transfobia… E classismo? di Irene Pasini Qualche mese fa è girato sui social un interessante articolo che paragonava la glottofobia al classismo, collegando tutti quei comportamenti di scherno e fastidio verso persone aventi scarsa conoscenza della grammatica con la dinamica dell’oppressione sociale nei confronti di chi deve certe carenze alla propria posizione di … Leggi tutto APOLOGIA DEGLI OMOFOBI

Condividi su: