RAGAZZA DI PERIFERIA – QUANDO TI MANCA LA TERRA SOTTO AI PIEDI

di Pier Paolo Scarsella A L’Aquila si sta bene; te lo dicono tutti. Hai due file ben distinte di montagne che ti procurano la neve per sciare d’inverno e laghi, che non si vedono sulla cartina, ma che permettono tranquillamente di trovare sollievo dalla calura estiva. Il motto della città, che tutti ripetono come un … Continua a leggere RAGAZZA DI PERIFERIA – QUANDO TI MANCA LA TERRA SOTTO AI PIEDI

Condividi su:

RAGAZZA DI PERIFERIA – GENTE PER BENE

di Francesca Anese Portogruaro è un paese all’avanguardia, un paese che si sente grande, perché in effetti è uno dei pesci più grossi, nel minuscolo acquario della provincia veneziana. Circondato da realtà più piccole - dalle quali gli abitanti medio-borghesi affluiscono per la passeggiata in centro il sabato pomeriggio, orgogliosi di sfoggiare il cappotto nuovo … Continua a leggere RAGAZZA DI PERIFERIA – GENTE PER BENE

RAGAZZA DI PERIFERIA – IL MOLISE, OLTRE I CONFINI DELL’ESISTENZA

di Alessandra Piazza “Quando ti accosti ai vetri del pensiero e fuori piange il sole, si fa notte il sangue ti si ghiaccia, sei straniero la via della tua terra dove sta?” (Anonimo - La via del Molise) Siamo cresciute in una città di poco più di 50.000 abitanti, per il resto tante salite e … Continua a leggere RAGAZZA DI PERIFERIA – IL MOLISE, OLTRE I CONFINI DELL’ESISTENZA

Condividi su:

RAGAZZA DI PERIFERIA – COME LA TESTA SOTTO L’ACQUA

di Valentina Pinza C’era la pineta. Molta pineta, tutta da assaltare in bicicletta. Più in là la sabbia, le dune, e il mare. Soprattutto il mare frusciava, ci fosse il sole o il grigio della nebbia a confondere, sparigliare l’orizzonte. Quelle lunghe passeggiate furiose sulla spiaggia. I passi non sembravano passi erano pestate a terra, … Continua a leggere RAGAZZA DI PERIFERIA – COME LA TESTA SOTTO L’ACQUA

Condividi su:

RAGAZZA DI PERIFERIA – SIA MALEDETTA LA MAREMMA E CHI L’AMA

di Irene Moretti Un giorno, nemmeno troppo lontano, la distesa d'acqua della laguna con la sua miriade di fenicotteri rosa potrebbe essere sovrastata dall'autostrada tirrenica. Quando ciò succederà, perché succederà, gli unici fenicotteri potrebbero essere quelli al neon che sono stati installati in piazza durante le feste. Orbetello come Las Vegas. O Miami. Sono sei … Continua a leggere RAGAZZA DI PERIFERIA – SIA MALEDETTA LA MAREMMA E CHI L’AMA

Condividi su: