GIOVANNI E MARIO: IDENTITÀ DI GENERE E SCRITTURA DI STORIA

PER UNA NARRAZIONE SENZA VIOLENZA di Maya De Leo Le persone assegnate femmine alla nascita e vissute nel genere maschile non sono mai mancate nella storia, ma è solo a partire dalle soglie dell’età contemporanea che tali esperienze vengono associate specificamente all’orientamento sessuale. Il caso di Giovanni Bordoni, descritto nel libro a lui dedicato nel … Continua a leggere GIOVANNI E MARIO: IDENTITÀ DI GENERE E SCRITTURA DI STORIA

Condividi su: