EDITORIALE #37

di Vincenzo Branà L'altro giorno ho visto l'immagine di un bambino in gabbia. Avevo già visto qualcosa del genere nella copertina di un romanzo, bello e spietato: il bambino stava in una culla le cui sbarre costruivano una gabbia. Ma quello era un disegno, una possibilità partorita da una cupa fantasia. L'immagine che ho visto … Continua a leggere EDITORIALE #37

Condividi su:

IL POPULISMO BIONDO CHE AFFASCINA IL MONDO

Quando il populismo parla al femminile di Carmen Cucci Utilizzata in maniera spropositata da politici e mezzi d'informazione, la parola “populismo” è entrata prepotentemente nel lessico mainstream. Come spesso accade quando si abusa di un termine, il concetto che ne è alla base tende a svanire. In parte, però, il suo utilizzo inappropriato è comprensibile, … Continua a leggere IL POPULISMO BIONDO CHE AFFASCINA IL MONDO

Condividi su:

RAGAZZA DI PERIFERIA #28 – QUEI MURI TANTO PER BENE

di Antonia Cassoli Crevalcore non è poi così male da vivere nell’omosessualità. Siamo dei provinciali perbenisti, fighettini bolognesi che si sforzano di rimarcare i confini con le altre due province adiacenti. Da un certo punto di vista può anche essere "meglio frocio che ferrarese", insomma. Perbenisti, dicevo; perché non sono aggressivi e perché vanno a … Continua a leggere RAGAZZA DI PERIFERIA #28 – QUEI MURI TANTO PER BENE

Condividi su: