L’ANGOLO DEL BIASIMO – FULVIO COLLOVATI

di Irene Moretti 

Datemi una biochetasi, che sentir parlare il dirigente sportivo ed ex calciatore Fulvio Collovati di donne che discutono di tattica e che gli danno il voltastomaco fa venire da vomitare pure a me: «Quando sento una donna parlare di tattica mi si rivolta lo stomaco. Se tu parli della partita, di come è andata e cose così, bene. Ma non puoi parlare di tattica perché la donna non capisce come un uomo, non c’è niente da fare». Negli studi di Quelli che il calcio Luca, Paolo e Mia Ceran provano a intervenire, ma non sono efficaci e si spaccano dalle risate. Collovati ribatte: «le calciatrici qualcosa sanno, ma non al cento per cento» e poi ha aggiunto: «Mia moglie non si è mai permessa di parlare di tattica nei miei confronti». Siccome io sono una donna, ma non sono la moglie di Fulvio, gli dedico questo: «Bi non significa B… bi-zona sta per bis-zona cioè due volte zona, come se io a lei dicessi bistrò, che non significa bistrot francese, ma due volte stronzo. Arrivederci!»*

*”L’allenatore nel pallone”

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *