FORSE NON SAPETE CHE #2

25383025_1929313090667693_1360377705_o

di Pier Paolo Scarsella

Mentre l’Italia vedeva l’esordio di Al Bano al Festival di Sanremo, a Pawtucket, Rhodes Islands, con la pubblicazione dell’album Switched-On Bach, si scriveva una pagina della storia della musica decisamente più epocale. Eseguiti con il solo utilizzo del sintetizzatore moog, questa serie di arrangiamenti tratti dalle opere di Johann Sebastian Bach, si presenta come il primo successo nel creare un ponte tra la nascente e bistrattata musica elettronica e la secolare musica colta. Con 500mila copie vendute, diciassette settimane nella Top 40 di Billboard e tre Grammy Awards, Switched-On Bach fa della compositrice trans Wendy Carlos la madre di tutta quella musica elettronica tanto amata dalle giovani frocie di oggi.

Foto: Illustrazione a cura di Claudia Tarabella

Pubblicato sul numero 29 della Falla – Novembre 2017.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *